Attualmente l'azienda si espande in dieci ettari di vigneto suddivisi in
Roero Arneis, Barbera d'Alba,Nebbiolo d'Alba e Langhe Dolcetto
prevalentemente esposti a sud, sud-est .
Ogni passaggio, a partire dalla scelta dell'uva che proviene da vigneti di
proprietà della famiglia, è curato con dedizione al fine di ottenere un
prodotto di qualità, esaltandone al massimo le caratteristiche
organolettiche. La produzione è controllata con rese molto basse che
derivano da un forte lavoro in vigna.
L'assistenza tecnica è estesa a tutte le fasi della coltivazione, dalla potatura secca a quella verde....
 
   
...per condurre in modo equilibrato i trattamenti seguendo le tecniche della
lotta guidata e integrata adeguandosi alle differenti situazioni che ogni
annata inevitabilmente presenta. Dopo aver analizzato le principali realtà
vitivinicole internazionali, si sono sperimentati nuovi processi di
vinificazione e di affinamento,
la cantina è dotata di attrezzature moderne seguendo comunque le
tradizioni. . Non mancano poi le classiche botti e fusti in acacia
piemontese e in rovere francese in cui viene affinato il vino per esaltarne
i suoi profumi e i suoi sapori. I vini riflettono prima di tutto il risultato di
questo meticoloso lavoro.
 
 
 

Cantina Giacomo Costa